SPEDIZIONE GRATUITA a partire da 39€ in Italia
Consegna in 1-2 giorni lavorativi
Paga in 3 rate e senza interessi con Scalapay
PAGAMENTI SICURI: Paypal, carta di credito, contrassegno, bonifico bancario

Scopri la disciplina nata per eliminare definitivamente la Cellulite, la Sinergia Opistetica!

Se non fosse così difficile da mandare via, probabilmente la Cellulite non sarebbe mai diventata l’inestetismo più famoso di questi ultimi 50 anni.

Puoi trovare migliaia di articoli, video e post che parlano di lei, in genere proponendo ogni tipo di soluzione… che il più delle volte non porta, però, a nessun miglioramento.

La realtà è che la Cellulite è ancora oggetto di studi e vengono scoperte sempre cose nuove su di lei, ma il mondo dell’estetica non sempre si è “aggiornato” di pari passo.

Pensa che per la classe medica, la Cellulite non è più considerata nemmeno un normale inestetismo, ma una vera e propria patologia.

La Cellulite non è un normale inestetismo

Questa classificazione è molto controversa e oggetto di accese discussioni e polemiche, al punto tale che, oggi, la Cellulite viene considerata un “Disease mongering”, che tradotto vuol dire “mercificazione della malattia”.

Con questo termine vengono indicati i tentativi, da parte dell’industria farmaceutica, di incrementare gli studi puramente descrittivi della malattia in questione (in questo caso, appunto, la Cellulite) allo scopo di aumentare la propria clientela.

A questo proposito sono usciti diversi studi, come quello di F.Nürnberger, G.Müller intitolato: “La cosiddetta cellulite: una malattia inventata”.[1]

Al giorno d’oggi, la maggior parte degli “addetti ai lavori”, cioè i veri esperti che si occupano di Cellulite sia a livello medico che estetico, sono propensi a non considerarla una vera malattia.

Allo stesso tempo però, è impossibile definirla un semplice inestetismo, perché le sue cause presentano delle condizioni singolari, le stesse che la rendono difficile da eliminare in modo efficace e duraturo nel tempo.

Vediamo insieme quali sono.

Le cause della cellulite, ciascuno di loro un inestetismo che potenzia l’altro

La Cellulite è, per cominciare, un inestetismo multifattoriale, cioè è formato da diverse cause scatenanti, cause che si “incastrano” tra di loro perfettamente, favorendo il reciproco peggioramento.

Tra le cause primarie troviamo:

Come puoi vedere, tutti queste cause hanno la capacità di peggiorare e potenziare le altre, per questo motivo la Cellulite, una volta formatasi, non può fare altro che continuare a peggiorare all’infinito, se non agisci per fermarla.

Col tempo compariranno anche altre conseguenze, come la ritenzione idrica e lo stato infiammatorio della pelle nell’area colpita, che darà il colpo di grazia all’aspetto di gambe e glutei.

Devi sapere, infatti, che l’infiammazione ha il potere di scatenare e accelerare l’invecchiamento, per questo la cute diverrà sempre più lassa, molle, priva di tono ed elasticità, assumendo quell’aspetto che, in gergo, viene chiamato “a materasso”.

Tutte cose che chi ha la Cellulite conosce fin troppo bene, ma che raramente, ad oggi, le più comuni strategie proposte contro di lei sono riuscite né a fermare, né a migliorare in modo evidente e duraturo nel tempo.

Come mai?

Vediamo insieme il perché.

Cellulite, perché gli approcci adottati finora erano sbagliati

Il motivo si collega a quanto detto all’inizio dell’articolo, è cioè che fino a pochi anni fa di questo inestetismo si sapeva davvero poco. Oggi abbiamo molte più informazioni, ma la maggior parte degli operatori professionali non si sono aggiornati e, di conseguenza, non hanno aggiornato il loro approccio contro di lei.

Un po’ per superficialità, un po’ per mancanza di professionalità e vera formazione specifica, ma soprattutto perché, alla fin fine, viene considerata fatica sprecata… in fondo i prodotti e i trattamenti venduti 50 anni fa si vendono benissimo anche oggi.

Per tua fortuna ci sono anche professionisti seri, che si tengono aggiornati e che cercano di divulgare informazioni corrette e strategie aggiornate, per aiutarti a eliminare la Cellulite davvero e per sempre.

Non sono pochi ed è anche grazie a loro che, oggi, io le mie colleghe siamo in grado di aiutarti in modo concreto a battere definitivamente la Cellulite.

Ma procediamo con ordine e vediamo insieme perché le strategie che sono state proposte fino ad oggi non sono efficaci, come forse hai testato anche tu in prima persona.

Contro la Cellulite non basta una sola strategia

La prima cosa che salta all’occhio, quando si parla di percorsi contro la Cellulite, è che vengono proposti da professionisti specializzati in campi differenti:

e ciascun professionista propone una singola strategia specifica del suo settore.

Le estetiste propongono solo trattamenti e apparecchiature estetiche come soluzione unica, i nutrizionisti il percorso alimentare, i fitness Coach quello sportivo e così via.

La Cellulite però è un osso duro: ha origini genetiche ed ereditarie che pesano sul tuo fisico moltissimo, e negli ultimi anni è emerso che agire in una sola direzione per volta non è sufficiente per “invertire la rotta” delle tendenze naturali del tuo corpo, soprattutto se la Cellulite è ad uno stadio avanzato e c’è del terreno da recuperare.

Quindi queste azioni, se prese singolarmente, non conducono a dei veri risultati, ad una vera trasformazione del lato B, ma solo ad effetti parziali, destinati a svanire velocemente, e che richiedono moltissimo impegno, fatica e, spesso, anche denaro.

Per eliminare la Cellulite ci vogliono costanza e continuità

Già, la vera fregatura è che seguendo solo una di queste direzioni, ad esempio se fai solo sport o solo trattamenti di bellezza, devi faticare moltissimo per raggiungere risultati minori di quelli che ti aspettavi.

È proprio per questo motivo che la maggior parte delle donne si è convinta che la Cellulite sia impossibile da mandare via.

Quando sei costretta a strappare un paio d’ore (se consideri anche viaggio, parcheggio, attese etc) alle tue giornate già stracariche, spendere energie fisiche e mentali in attività che ti sfiancano, o sono fastidiose come certi trattamenti estetici, o avvilenti come la privazione di certe diete ipocaloriche… è inevitabile mollare presto.

Pensaci bene, per quanti mesi di seguito sei andata in palestra o in un centro estetico per due o tre volte alla settimana?

Se poi sei davvero brava e tieni duro per più di due mesi, i risultati non ripagano comunque lo sforzo, ed ecco che l’unica soluzione possibile sembra doversi rassegnare.

La giusta strategia è unire insieme tutte queste strade diverse, come i pezzi di un puzzle che completano l’immagine.

Nessuna di loro è inutile, ma nessuna di loro da sola è sufficiente… quindi non resta che farle tutte!

Non è un’idea del tutto nuova e sono sempre esistite realtà miste, come studi che uniscono insieme nutrizionista, estetista, medico estetico etc. Eppure, non se ne sente parlare e non hanno mai preso piede, come mai?

Il motivo non dipende dall’efficacia di questo “lavoro di squadra”, ma da due cause specifiche:

Ci sono attività sportive, ad esempio, che possono addirittura peggiorare la Cellulite, così come certe vecchie tecniche di massaggio, dolorose e invasive, che provocano addirittura lividi e capillari rotti. Ti stupirebbe sapere quanti istituti di bellezza, nonostante gli effetti dannosi, li pratichino ancora con entusiasmo…

La sinergia di queste diverse strategie è davvero la carta vincente contro la Cellulite, ma deve rispettare alcune condizioni.

Contro la Cellulite bisogna migliorare lo stile di vita

La prima condizione di certo ti vedrà d’accordo, queste strategie devono essere semplici e facili da eseguire, anche da casa. Se puoi inserirle senza stress, armonizzandole ai tuoi ritmi di vita quotidiana, il gioco è fatto, diventeranno delle abitudini che porterai avanti praticamente per sempre.

E qui entra in gioco la prima regola della lotta alla Cellulite: la costanza paga più della “quantità”.

Il tuo corpo ha bisogno di tempo per liberarsi di lei, come ha avuto bisogno di tempo, anni addirittura, per formarla.

Quando unisci alimentazione, integrazione, trattamenti di bellezza e attività fisica, puoi permetterti il lusso di non eccedere, di procedere ad un passo più leggero ma sostenibile, perché “l’unione fa la forza”.

Già dal primo mese vedrai risultati più intensi proprio perché unirai tutte queste azioni, e portandole avanti a lungo, senza fatica raggiungerai quelle trasformazioni che finora ritenevi possibili solo grazie a Photoshop.

Questo percorso è proprio quello delineato da Metodo Dream, composto da un team di professioniste con anni di esperienza in questi diversi settori, creando una vera e propria disciplina da zero, la Sinergia Opistetica.

Se metti insieme alimentazione, estetica e allenamento, puoi tranquillamente dire addio agli interventi costosi e dolorosi del medico estetico, perché non ne avrai mai bisogno.

Vediamo ora in cosa consiste la Sinergia Opistetica.

Sinergia Opistetica, la prima disciplina nata per eliminare la Cellulite

La definizione Sinergia Opistetica deriva interamente dal Greco Antico:

Con “Sinergia Opistetica”, quindi, indichiamo una nuova e rivoluzionaria disciplina, che regola e gestisce il modo in cui diversi approcci (suddivisi nei 4 pilastri di cui parlavamo prima) devono essere integrati tra loro, per ottenere glutei perfetti.

Sì, perché se queste 4 “forze” venissero combinate in maniera casuale, raggiungere il risultato che cerchi sarebbe impossibile.

Non basta solo mettere insieme dieta, integrazione, estetica e allenamento e forse lo sai bene anche tu, se fai parte del gruppo di donne che hanno agito verso più direzioni contemporaneamente senza arrivare mai a risultati soddisfacenti.

Vediamo, nello specifico, qual è questo modo corretto, ispezionando nel dettaglio ciascuno dei quattro pilastri.

Primo pilastro: alimentazione anticellulite

Quante volte hai seguito una dieta, anche molto severa, ma hai perso peso solo sul viso, il seno e l’addome, mentre i fianchi restavano quasi come prima?

Quante volte ti hanno detto: “Sei diventata brutta, hai il viso scavato, non hai più seno, smetti di stare a dieta!”, quando eri ancora ben lontana dal risultato che volevi per le tue gambe e glutei?

Beh, il motivo è semplice: la dieta che viene sempre, universalmente proposta a tutti, a basso contenuto di calorie e grassi, non ha potere contro la Cellulite.

Devi sapere che la tendenza alla Cellulite deriva anche da una particolare predisposizione del corpo, che tende ad accumulare grasso soprattutto sulle gambe e i glutei. Il motivo è legato al fatto che queste cellule rispondono diversamente agli stimoli ormonali indotti dalla dieta ipocalorica.

Le cellule adipose infatti hanno dei recettori, chiamati Alfa e Beta, che rispondono agli ormoni prodotti dal tipo di alimentazione seguita.

I recettori Alfa rispondono molto bene all’Insulina, un ormone che il corpo produce quando i nutrienti sono in eccesso. L’Insulina segnala alle cellule che c’è un surplus di nutrienti in circolo, e fa sì che venga immagazzinato sotto forma di grasso.

I recettori Beta invece rispondono alle Catecolamine, ormoni prodotti quando nel corpo c’è, invece, carenza di nutrienti. Le Catecolamine hanno il compito di mobilizzare le scorte di grasso per mettere in circolo energia e far fronte alle richieste dell’organismo.

Il grasso localizzato a livello di cosce e glutei purtroppo è povero di recettori beta e più ricco di recettori alfa. Così queste zone (che sono ricche di recettori che rispondono bene all’Insulina) tendono facilmente a immagazzinare le calorie in eccesso come grasso corporeo.

Non solo: i ricettori alfa hanno anche la cattiva abitudine di “catturare” di nuovo i grassi appena liberati dal corpo per essere usati come energia, ecco così spiegato perché, con una normale dieta a basso contenuto di calorie, perdere peso sui fianchi è davvero difficile, per certi tipi di fisico.

Lo so, il discorso era un po’ complicato ma importantissimo, perché spiega come mai, con te, le diete comunemente proposte dai nutrizionisti, e che fanno dimagrire tutte le altre, non funzionano.

Se tu hai la Cellulite il tuo corpo ha delle caratteristiche peculiari, e magari non sei neppure sovrappeso, per cui ridurre le calorie e basta serve a ben poco.

La buona notizia è che l’alimentazione giusta contro la Cellulite non è una dieta “affamante”, devi solo saper scegliere gli alimenti giusti per te, quelli che stimoleranno gli ormoni utili a mobilitare i grassi in eccesso nelle zone critiche, e terranno a bada quelli che favoriscono il loro accumulo!

Non dovrai affrontare pesanti sacrifici, ma solo modificare un po’ le tue abitudini alimentari, abituandoti ad alcuni nuovi cibi ed equilibrando in maniera diversa i macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi) presenti nei tuoi pasti.

Ti richiederà un po’ di impegno all’inizio, ma una volta preso il via riuscirai a seguire il tuo nuovo stile alimentare senza alcuna particolare difficoltà.

L’alimentazione non influisce solo sull’accumulo di grassi, ma anche su un’altra causa primaria della Cellulite: le difficoltà della circolazione del sangue e la predisposizione alla ritenzione idrica.

In questo caso, però, bisogna aprire un capitolo a parte perché entriamo nel mondo dell’integrazione.

Secondo pilastro: integrazione mirata

Capillari rotti, gambe pesanti a fine giornata, piedi e caviglie gonfi (soprattutto in estate)… se ne soffri anche tu, sai bene cosa significa.

Certe volte, la sera, non puoi fare altro che sollevare le gambe per trovare sollievo.

Attenzione però: non sempre i problemi legati alla circolazione del sangue sono così evidenti, dipende molto dalla natura del problema e dal suo grado di “evoluzione” nel tempo.

Se soffri di Cellulite sappi che, anche senza gambe pesanti e piedi gonfi, qualche difficoltà della circolazione c’è comunque perché è una delle sue cause primarie, magari riferita ai piccolissimi vasi e capillari che formano il microcircolo e per questo meno evidente.

In ogni caso, i deficit della circolazione e del microcircolo portano alla formazione dell’edema, un accumulo di liquidi in eccesso depositato nello spazio tra le cellule di grasso, che segna l’inizio della Cellulite e il primo step della sua evoluzione.

Saprai già che ci sono alcuni alimenti ricchi di sostanze utili al buon funzionamento dei vasi sanguigni, come i frutti rossi ad esempio, e altri che favoriscono il drenaggio dei liquidi.

Va benissimo introdurli nell’alimentazione quotidiana, ma non sempre sono facilmente reperibili (come la Centella Asiatica o il Pungitopo) e, soprattutto, se ingeriti sotto forma di tisane o come pasti a tavola, spesso le quantità di principio attivo che arriva al tuo corpo sono troppo basse per fare davvero la differenza.

Gli integratori alimentari nascono proprio allo scopo di “integrare” l’alimentazione, e dare al tuo corpo un supporto naturale ma incisivo, per questo motivo sono alleati importanti nella lotta alla Cellulite e alle cause della sua formazione.

Devi solo prestare attenzione, nella giungla di prodotti più o meno di qualità che trovi sul mercato, che rispettino queste caratteristiche:

Gli integratori, da soli, forse non risolveranno del tutto il problema della Cellulite, ma i giusti prodotti, inseriti all’interno della Sinergia Opistetica, saranno un tassello importantissimo per raggiungere il risultato che cerchi!

Lasciamo ora il posto al terzo pilastro, i trattamenti estetici e i prodotti cosmetici.

Terzo pilsatro: trattamenti estetici

Per molti decenni i trattamenti di bellezza sono stati una delle prime risposte al problema della Cellulite: massaggi, creme, apparecchiature e chi più ne ha più ne metta.

Negli anni, però, l’entusiasmo verso questi percorsi è un po’ calata, perché:

Anche le famose creme e fanghi, comprati a profusione, il più delle volte non mantengono quello che promettono e forse ci sei già passata anche tu.

Eppure, molti trattamenti e prodotti hanno davvero degli effetti benefici per l’organismo, e sono realmente utili per combattere la Cellulite.

Come mai questi risultati così deludenti?

Semplice, sono stati proposti e utilizzati nel modo sbagliato:

Tutte queste cose hanno contribuito a demolire un settore che invece, contro la Cellulite, ha la sua importanza, perché permette di attaccarla anche dall’esterno, oltre che dall’interno, migliorando in modo consistente e in tempi più brevi l’aspetto estetico, che è poi quello che dà più fastidio.

La Sinergia Opistetica ha ovviato a questi problemi, selezionando prodotti cosmetici dall’azione concreta (come Termactiv, la crema ad effetto caldo freddo), che agisce sui meccanismi naturali del corpo, e fornendo un trattamento di automassaggio di soli 5 minuti da fare in casa tutti i giorni, tanto semplice quanto efficace: la spazzolatura a secco del corpo, che tra l’altro è una tecnica antica e largamente collaudata.

L’ultimo dei pilastri è il meno amato: l’attività fisica! Ma non aver paura perché, in questa nuova disciplina, anche lo sport diventa semplice da eseguire e accessibile, pur se il tuo fisico non è particolarmente allenato o hai poco tempo a disposizione!

Vediamo in cosa consiste.

Quarto pilastro: la giusta attività fisica contro la cellulite

Sono davvero poche le donne fortunate che amano fare sport.

La maggior parte detesta faticare e sudare specie se, per sottoporsi a questa tortura, deve sottrarre tempo prezioso ai suoi mille impegni quotidiani… e pagare, anche!

Di certo il mondo del fitness non aiuta, perché gestito per lo più da gente fissata con lo sport, che non capisce e non perdona la demotivazione di chi non ha la stessa fissazione.

Così, quando ti iscrivi in una palestra, vuoi per fare un corso che in quel momento è alla moda, vuoi per un pacato allenamento con gli attrezzi, hai già sulle spalle il peso invisibile del giudizio (negativo) di allenatori e altri avventori, che ti spingono a spremerti fino allo stremo delle forze, facendoti sentire una flaccida pappamolla se non lo fai.

Con queste premesse, è inevitabile scoraggiarsi e demordere presto.

Da qualche anno, complice il periodo di clausura forzata in casa, hanno preso piede i corsi di allenamento online, sia da eseguire a casa che in palestra. Se da una parte allenarsi a casa può sembrare più confortante, spesso gli istruttori “a distanza” spingono comunque ad un lavoro fisico eccessivo per le tue forze, il tuo livello di preparazione e, diciamolo, anche la tua voglia di sforzarti in questo ambito. Come se non bastasse, inoltre, ti ritrovi a fare tutto questo completamente da sola, rischiando di sbagliare movimenti e farti male.

Non finisce qui: non tutti gli sport sono utili a combattere la Cellulite, ad esempio tutte le attività aerobiche, come la corsa, la zumba, l’aerobica e simili, possono addirittura rivelarsi controproducenti e peggiorare questo inestetismo… ma non sempre la preparazione di certi allenatori è tale da sapere queste cose, seppur banali.

Se hai sempre pensato che lo sport non faccia per te e ti sei ritrovata anche tu a vivere queste situazioni spiacevoli, ecco qualche bella notizia:

Inoltre, sai già da sola che non serve a niente allenarsi per due o tre mesi con eccessiva intensità, se poi ti fermi e non fai più nulla. La semplice logica suggerisce che è meglio fare un po’ meno, ma in modo tale da riuscire a farlo a lungo.

Nei percorsi di Metodo Dream troverai degli esercizi molto semplici da fare a casa, che ti portano via solo 20 minuti alla volta. Sarai tu stessa a decidere quante volte alla settimana farli, e se proprio non riesci, nessun problema: basta anche solo una bella passeggiata (più spesso che puoi) per vedere risultati tangibili e concreti.

Quando vedrai dei cambiamenti reali nel giro di un mese, è probabile che sarai tu stessa a voler aumentare gli sforzi per migliorare ancora, in ogni caso non sarai vincolata a niente e nessuno, e potrai armonizzarli con la tua vita quotidiana secondo i tuoi tempi e le tue necessità!

Perché la Sinergia Opistetica è l’unica vera risposta contro la cellulite

Trovare il giusto equilibrio per costruire questa nuova disciplina non è stato semplice né veloce; come per tutte le scoperte rivoluzionarie, ha chiesto tempo e tanti tentativi, ma il risultato è stato strabiliante, come puoi vedere da alcuni dei risultati ottenuti mettendola in pratica:

Ricapitolando, l’alchimia che rende la Sinergia Opistetica l’unica reale e concreta soluzione contro la Cellulite è composta da:

In questo modo, è davvero difficile non ottenere risultati invidiabili già dal primo mese di percorso.

Entra a far parte della famiglia di Metodo Dream!

Comprendere a fondo una disciplina tutta nuova come la Sinergia Opistetica può non essere semplice. Forse, dopo aver letto questo articolo, hai mille domande che ti frullano in testa e qualche dubbio ancora da chiarire.

Il nostro obiettivo è quello di renderti la strada verso il corpo che desideri il più semplice e veloce possibile, proprio per questo abbiamo deciso di aprire un gruppo Facebook dedicato, in cui le esperte del Team possono rispondere direttamente alle tue domande.

Nel gruppo troverai tante altre donne che, come te, hanno deciso di fare il primo passo verso un nuovo corpo e una nuova vita. Ti aspettiamo!

Iscriviti al Gruppo Facebook

Con Metodo Dream non sarai mai sola nel tuo percorso. Non dimenticarti di unirti anche al gruppo Facebook privato, dove troverai una community di sole donne per chiacchierare, condividere pensieri, dubbi e traguardi raggiunti, e supportarsi a vicenda! Qui avrai anche la possibilità di fare delle domande e ricevere risposta personalmente dalle professioniste del Team di Metodo Dream. Non lasciarti scappare un’opportunità così preziosa, con un intero Team al tuo fianco raggiungere i risultati estetici che desideri sarà molto più facile. Ti aspettiamo!

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indice dell'articolo

Principali

Articoli Correlati

Cellulite e dimagrimento: ecco come misurare i tuoi progressi!

Noi donne siamo davvero dei giudici senza pietà. Passiamo ore e ore davanti allo specchio a scrutare ogni piccolo difetto, mai soddisfatte. Il naso un po’ gobbo, le labbra poco carnose, la pancetta intorno all’ombelico, i fianchi troppo larghi, il sedere flaccido e la pelle a buccia d’arancia… il tuo occhio critico è sempre pronto

Leggi tutto »
Wishlist 0
Continue Shopping